Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_teheran

Prima settimana della cucina italiana nel mondo: programma in Iran

Data:

14/12/2016


Prima settimana della cucina italiana nel mondo: programma in Iran

Dal 3 all’8 dicembre scorsi si e’ svolta a Teheran la “I settimana della cucina italiana nel mondo”, coordinata da questa Ambasciata con la collaborazione di ICE-Agenzia. Tra i principali appuntamenti in programma, il 4 dicembre uno dei ristoranti piu’ noti della citta’ ha servito un menu’ italiano realizzato dallo chef stellato Giuseppe Di Iorio (del ristorante Aroma, Palazzo Manfredi, Roma). Di Iorio, accompagnato dal suo staff, ha svolto nella giornata successiva due master class presso l’Accademia di cucina “Sanaz and Sania”. Il 5, 6 e 7 dicembre, il pizzaiolo Giuseppe Peluso, della Federazione Italiana Pizzaioli (FIP), si e’ impegnato in due attivita’ distinte. La prima, il 5 dicembre, e’ stata realizzata in collaborazione con la Fondazione iraniana Mahak, attiva nell’assistenza ai minori malati di cancro. Presso la struttura ospedaliera gestita dalla stessa Fondazione, Peluso ha trascorso un pomeriggio con i pazienti, intrattenendoli con la preparazione della pizza. La seconda si e’ svolta invece presso la sede del gruppo locale Solico, tra i principali del settore agroalimentare. I gestori e gli addetti ai lavori di ristoranti, pizzerie e caffe’ di Teheran e del resto del Paese hanno assisitito a lezioni di cucina con un focus sulla pizza. Il 7 dicembre, in collaborazione con la Iran University of Medical Sciences, il nutrizionista italiano Dott. Nicola Sponsiello ha tenuto una lezione sui principi dell’alimentazione italiana e sulla nutrizione e lo sport. Vi hanno presto parte addetti ai lavori, preparatori atletici, sportivi e studenti, nonche’ un pubblico di interessati alla materia. Il marchio De Longhi ha promosso un nuovo prodotto dedicato alla preparazione di cibi sani ed ha colto l’occasione per una campagna di presentazione con momenti dimostrativi presso il principale showroom della citta’; Alitalia e Ferrero hanno collaborato offrendo, nei sette giorni di promozione, cioccolatini Ferrero ai passeggeri Alitalia in partenza per Roma da Teheran; i brand Fiorentini e Polli hanno allestito angoli promozionali presso i punti vendita della catena di grande distribuzione Hyperme con degustazione dei prodotti e offerte speciali nell’arco della settimana.


345