Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_teheran

27 settembre - 5 novembre: campagna di scavi a Persepoli dell'ICHHTO e dell'Università di Bologna.

Data:

27/10/2014


27 settembre - 5 novembre: campagna di scavi a Persepoli dell'ICHHTO e dell'Università di Bologna.

Il team diretto dal prof. Ali Reza Askari Chaverdi (Univ. Di Shiraz / ICHHTO) e dal Prof. Pierfrancesco Callieri (Universita’ di Bologna ) sta portando alla luce un importante struttura monumentale, probabilmente più antica della Terrazza fatta costruire da Dario.

Il 27 settembre scorso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Universita’ di Bologna e lo Iranian Center for Archeological Research (ICAR/ICHHTO) hanno firmato un accordo di collaborazione per il prossimo quinquennio, che consente la prosecuzione dell’opera italiana a Persepoli, iniziata nel 2014 con le prime campagne di restauro dell’IsMEO.

Dal 15 al 18 ottobre l’Ambasciatore d’Italia si e’ recato a Shiraz, con l’obiettivo di visitare gli scavi nella piana di Persepoli diretti da Askari Chaverdi e Callieri e di incontrare esperti iraniani ed italiani nel campo del patrimonio culturale.

 Il 16 ottobre SE Mauro Conciatori, accompagnato dal prof. Carlo Cereti,  ha incontrato il Dr. Mohammad Hassan Talebian, vicepresidente dell’ICHHTO, anch’egli a Persepoli per una visita, e il Dr. Mosayeb Amiri, Direttore dell’ICHHTO per la regione del Fars. Il giorno successivo Amiri e Askari Chaverdi hanno accompagnato la delegazione italiana in visita al  sito sasanide di Firuzabad.


238