Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_teheran

RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI (Residenti in Italia e all’Estero) Elezioni Maggio 2014

Data:

30/04/2014



RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI
(Residenti in Italia e all’Estero) Elezioni Maggio 2014

RIDUZIONI RISERVATE AGLI ELETTORI (Residenti in Italia e all’Estero) Elezioni Maggio 2014

I biglietti per elettori residenti in Italia vengono emessi esclusivamente in seconda classe-standard per viaggi di andata e ritorno con la riduzione del 60% del prezzo del biglietto dei treni Regionali e del 70% del prezzo Base previsto per tutti gli altri treni del Servizio Nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e Treni Notte) ) e per il servizio cuccette. Per gli elettori residenti all’estero è prevista la tariffa Italian Elector (viaggi internaziona ali da/per Italia).

La suddetta agevolazione è applicabile esclusivamente per viaggi in un periodo massimo di venti giorni; per i viaggi internazionali è esteso a due mesi*.

Per usufruire delle riduzioni riservate agli elettori è necessario: -documento d’identità -documento/tessera elettorale -per il viaggio di ritorno la timbratura apposta sulla tessera elettorale dal seggio elettorale. I documenti precedente emente elencati, dovranno essere presentati al personale a bordo del treno che effettua la controlleria. La mancanza di uno dei requisiti richiesti darà luogo alle regolarizzazioni previste dalla disciplina per gli elettori e dalle Condizioni Generali  di Trasporto  dei passeggeri di Trenitalia.

 

Il biglietto elettori è sogggetto a particolari condizioni.

È possibile consultare in mmodo completo la disciplina per i viaggi degli elettori, con particolare riguardo alle modalità di cambio e di rimborso dei biglietti, su  www.trenitalia.com, nelle biglietterie Trenitalia e nelle agenzie ddi viaggio abilitate.

*Il periodo di venti giorni decorre, per il viaggio di andata, dal decimo giorno antecedente l’ultimo giorno di votazione (questo compreso) e per il viaggio di ritorno del decimo giorno a partire dall’ultimo giorno di votazione (quest’ultimo escluso). Per i biglietti internazionali il limite dei 10 giorni è esteso ad un mese.

 

Nota_Trenitalia_n._21181_del_18_aprile_2014.pdf

Informativa_elettori_2014.pdf

 


217