Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_teheran

Visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray (25-29 gennaio 2014)

Data:

05/02/2014


Visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray (25-29 gennaio 2014)

La visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, On. Massimo Bray, ha avuto grande successo e riscontro mediatico, grazie anche al clima di particolare empatia che si è venuto a creare con tutti gli interlocutori.
In quattro giorni molto intensi, il Ministro Bray ha incontrato protagonisti della politica e della cultura iraniana, visitando al contempo luoghi di eccezionale valore artistico.
La visita si è articolata in incontri più politici (Ministro della Cultura Ali Jannati, Vice Presidente della Repubblica Mohammad Ali Najafi, Presidente del Consiglio del Discernimento Ali Akbar Hashemi Rafsanjani, Ministro degli Affari Esteri Mohammad Javad Zarif, e Presidente del Consiglio Comunale di Teheran Ahmad Masjed Jamei) e in momenti di approfondimento tecnico (Vice Ministri della Cultura Ali Moradkhani e Hojjatollah Ayyubi, delegato al patrimonio culturale Mehdi Hojjat, e Presidente della Grande Enciclopedia Islamica Kazem Mousavi Bojnourdi), cui si sono aggiunte visite a musei e luoghi della cultura (Kerman, Mahan e la Cittadella di Bam, il Palazzo del Golestan, il Museo Nazionale, il Museo di Arte contemporanea, il Museo del Cinema e la Casa degli Artisti e il Teatro Iranshahr di Teheran).
Al termine della visita è stato firmato un accordo per i futuri interventi dell'ISCR (Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro) a Pasargade (Tomba di Ciro) e alla Cittadella di Bam, che consentirà la ripresa delle attività italiane nei due siti UNESCO.

Bray Zarif

Bray Hojjat

-

-

 

-

Bray Jannati Moradkhani

-

Viaggio a Kerman

-

Viaggio a Kerman

-

 

 


211