Ambasciata d'Italia - Teheran

In relazione agli attacchi avvenuti il 7 giugno a Teheran, si invitano i connazionali ad evitare luoghi affollati ed assembramenti ed utilizzare la massima prudenza. Si segnala che è attivo il seguente numero di emergenza: +98 (0) 912 103 50 62.

Notizie e Comunicati Stampa

VENDITA IMMOBILE EX ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA22/06/2017

L’AMBASCIATA D’ITALIA A TEHERAN RENDE NOTO che intende ricevere manifestazioni di interesse finalizzate all’acquisto dell’immobile di proprietà della Repubblica Italiana sito in Teheran, all’indirizzo Hatef Alley n. 5, Hafez Street, ed INVITA chiunque abbia interesse, a manifestarlo, facendo pervenire la propria domanda in bus...

Leggi tutto
Premiazione concorso Istituto Marangoni22/06/2017

La studentessa iraniana Taraneh Khavidi ha vinto il concorso che l’Istituto di Moda, Arte e Design Marangoni di Milano ha indetto in occasione della prima giornata del design italiano nel mondo svoltasi a Teheran il 28 febbraio 2017. Grazie al progetto relativo al design di una sedia “comoda e innovativa”, Taraneh Khavidi si e’ classificata...

Leggi tutto
AVVISO PER GLI STUDENTI CHE NECESSITANO DELLA LEGALIZZAZIONE DI DOCUMENTI PER L’OTTENIMENTO DI BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE07/06/2017

Si pregano gli studenti che necessitano della legalizzazione dei documenti necessari all’ottenimento di borse di studio universitarie, di provvedere per tempo ad effettuare la richiesta presso la Cancelleria Consolare. Il cospicuo carico di richieste che ogni anno vengono presentate, potrebbe infatti comportare attese di molti giorni per l’utenza. Natu...

Leggi tutto
COMUNICAZIONE URGENTE AMBASCIATA D'ITALIA07/06/2017

'' L'Ambasciata d'Italia a Teheran smentisce quanto asserito nella petizione che circola in rete e sottolinea che non risulta alcun elemento che possa suggerire il coinvolgimento di proprio personale rispetto alle accuse di fissazione di appuntamenti dietro pagamento di un corrispettivo. L'Ambasciata e' a conoscenza che soggetti ad essa totalmente estranei -...

Leggi tutto
Dichiarazione del Ministro Alfano in relazione agli attacchi a Teheran07/06/2017

"Stiamo seguendo con preoccupazione gli sviluppi degli attacchi terroristici in corso a Teheran presso la sede del Parlamento ed il Mausoleo dell’Imam Khomeini, che condanniamo con forza”. "Esprimiamo solidarietà e vicinanza alle vittime di un terrorismo globale che colpisce ovunque con lo stesso spregio nei confronti della vita umana e al Gov...

Leggi tutto