This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_teheran

Il pianista Stefano Battaglia ha tenuto cinque concerti a Teheran (12-16 febbraio 2015)

Date:

02/18/2015


Il pianista Stefano Battaglia ha tenuto cinque concerti a Teheran (12-16 febbraio 2015)

Il celebre pianista jazz Stefano Battaglia ha tenuto cinque concerti a Teheran nell’ambito dell’annuale Festival Fajr, nato per celebrare la vittoria della Rivoluzione Islamica.  

 

Il 12 febbraio Battaglia ha tenuto un concerto da solista presso la Residenza  dell’Ambasciatore d’Italia, con una serie di improvvisazioni su brani popolari, da Modugno a Pino Daniele, passando per la medievale Columba Aspexit. Il 13 e il 14 si e’ esibito al Fajr in duo con il clarinettista austriaco Urlich Drechsler, applauditi dal pubblico della Roudaki Hall. In programma i brani cui i due pianisti stanno lavorando per un disco in uscita in ottobre con la Enja. Il 15 e il 16 ha suonato allo Österreichisches Kulturforum di Teheran, la prima sera con il solo Drechsler, la seconda in una jam session con drechsler e musicisti iraniani.

 

Foto


258